Presentazione

Il DiD è il Dipartimento Didattica della FIAF, Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, che conta circa 5.000 associati e 492 circoli affiliati, e che raggiunge circa 40.000 persone che ruotano intorno a questi club e nutrono interesse e passione per il mondo della fotografia.

Il DiD si pone come la struttura di riferimento della FIAF riguardo alla didattica, alla diffusione della cultura fotografica, alla formazione dei propri soci e delle figure che operano nella FIAF. La sua missione è di favorire e promuovere momenti culturali e formativi e percorsi strutturati rivolti ai Soci e ai Formatori, mettendo a disposizione dei Circoli che ne fanno richiesta servizi e proposte di eventi didattici e culturali mirati a sviluppare le conoscenze e le competenze fotografiche dei soci in tutti i settori, sia tecnici che culturali.

Il DiD prende la sua tradizione di docenza dal DAC (Dipartimento delle Attività Culturali) fondato da Sergio Magni, che ne fu il primo direttore dal 1988 al 1999, a cui succedette Giancarlo Torresani, la cui direzione (nel DAC fino al 2011 e nel DID fino al 2014) ha avuto il merito di diffondere e promuovere i servizi del dipartimento in tutta Italia, con grande passione e competenza. Nel 2014 i Corsi Riconosciuti FIAF sono stati 452, diffusi in ogni regione e coprendo un’amplissima varietà di tematiche e campi di insegnamento, dai corsi base alle conversazioni sulla storia della fotografia.

Dal 2014, con il passaggio della direzione del Dipartimento a Massimo Agus e Saverio Langianni come vicedirettore, il DiD intende rafforzare il suo ruolo di piattaforma di scambio e di servizio, per essere sempre di più adeguato a fornire alle Associazioni Fotografiche e ai singoli soci della FIAF, un supporto didattico il più articolato possibile, con speciale attenzione alle tendenze del linguaggio contemporaneo, allo sviluppo della tecnica, alla formazione, alla didattica e alla comunicazione.

Nel 2021 diventa Direttrice di Dipartimento Claudia Ioan, Docente FIAF e precedentemente Coordinatrice di Area Vasta DiD per il Centro Italia. L’intento della nuova Direzione è mettere in campo attività regolari, sinergie interdipartimentali e offerta didattica e culturale a 360°.

Nel 2021 è stato creato un Gruppo di Redazione per la produzione di contributi di cultura fotografica del DiD, che sono pubblicati regolarmente nel presente sito e che saranno raccolti in un PDF  al termine di ogni anno solare: il risultato sarà un nuovissimo magazine del DiD in formato digitale, organizzato per rubriche (Storia della Fotografia, Cultura fotografica, Generi fotografici, presentazione di libri fotografici), che sarà disponibile nel sito e scaricabile. Il magazine del DiD è vocato alla diffusione della conoscenza e della cultura della fotografia in senso ampio, e raccoglierà i contributi scritti dei contributor fissi facenti parte del Gruppo di Redazione del DiD nonché dei Collaboratori e dei Docenti del Dipartimento.

È stata creata una Pagina Facebook del DiD per la diffusione di notizie inerenti alla pubblicazione dei contributi culturali del DiD e alle attività della Federazione.

Con l’indispensabile supporto della Segreteria FIAF, è stato curato il Contenitore per i Circoli e Soci, con una razionalizzazione dell’offerta dei contributi didattici e culturali online a disposizione di tutti i Circoli FIAF che ne facciano richiesta. La Brochure risultante, con tutta l’offerta di serate da parte di Docenti e Relatori FIAF, è trasmessa a tutti i Circoli dalla Segreteria FIAF ed è consultabile nel sito FIAF.

Sono state organizzate dal DiD nel 2022 quattro serate nazionali FIAF online (Parliamo di FotograFIAF).

È stata posta in essere una sinergia costante con il Dipartimento Cultura, con cui sono state realizzate ulteriori tre serate online nazionali FIAF 2022. Sulla scorta di una riflessione incentrata sul concetto di una Fotografia concepita come una e unitaria all’interno della FIAF, del Dipartimento Didattica e del Dipartimento Cultura, la sinergia continuerà in vari ambiti, dalla produzione fotografica a tema, alla diffusione della cultura fotografica, alla collaborazione in ambito editoriale, fino alla formazione trasversale delle figure interne alla FIAF.

È stata creata una sinergia più stretta con il Dipartimento Audiovisivi, collaborazione indispensabile e fattiva, sia per la realizzazione delle serate FIAF nazionali online sia per altre attività culturali (ad esempio, i contributi scritti al magazine Timeline del DiAF).

È stato offerto il contributo ufficiale del Dipartimento nella strutturazione e organizzazione di giornate di fotografia, eventi e manifestazioni, e fornito il logo DiD da apporre nella comunicazione degli eventi accanto al logo FIAF (ad esempio, Siena, Firenze, Latina).

Sono state redatte le Norme Redazionali per la stesura dei contributi scritti, al fine di uniformare i contenuti sotto il profilo formale (a disposizione di tutti i Dipartimenti e dell’editoria FIAF).

Sono in fase di programmazione le prime attività formative, rivolte a Docenti e Collaboratori. Sono in programma Corsi per Giurati e percorsi formativi per le figure operative di altri Dipartimenti.

Nel corso dell’Anno Accademico 2021-2022, il DiD ha realizzato un progetto a marchio FIAF specificamente rivolto ai giovani e inserito all’interno dei curricula di tre facoltà universitarie di Perugia, che ha coinvolto 120 studenti. È stato prodotto un corpus di centinaia di fotografie di rappresentazione della città. Il progetto continuerà nei prossimi Anni Accademici, con la prospettiva di allargarlo ad altri atenei italiani.

Per qualunque richiesta, idea o informazione, potete prendere contatto con la Direzione e con il Dipartimento tramite questi indirizzi email:

claudia.ioan@fiaf.net

dipartimentodidattica@fiaf.net

I compiti essenziali del Dipartimento sono:

  • Mettere a disposizione dei singoli Circoli un’ampia scelta di momenti didattici e culturali con cui organizzare la formazione dei soci e l’attività didattica e culturale all’interno dei Circoli stessi: conferenze, workshop, seminari,  pubblicazioni.
  • Fare opera di orientamento e promozione presso i Docenti e i Collaboratori riguardo alla offerta e divulgazione delle proposte didattiche.
  • Fare opera di formazione e indirizzo in favore di quelle figure che svolgono attività didattiche, culturali e di tutor all’interno della Federazione.

Le proposte promosse da DiD mirano anche ad affiancare i Circoli nella formazione dei giovani e nel dare a tutti la possibilità di poter trovare all’interno della FIAF le necessarie opportunità di crescita e formazione, cercando di estendere l’offerta in tutte le aree della penisola, anche dove la presenza dei Circoli FIAF è minore.

Per ottemperare a queste finalità il Dipartimento ha riunito negli anni un nutrito e qualificato numero di Docenti FIAF e di Collaboratori che sono stati accreditati dalla Federazione in relazione alle loro specifiche capacità e competenze.

Docenti e Collaboratori svolgono l’importante compito di andare incontro alle esigenze di carattere formativo e culturale dei Circoli, soddisfare le loro richieste di interventi di natura didattica e culturale, e portano avanti una azione propositiva aggiornando e rinnovando con nuovi temi e argomenti l’offerta didattica del Dipartimento.

È prevista un’analisi dei Docenti e dei Collaboratori per verificarne la distribuzione sul territorio e per favorire lo sviluppo di specifiche competenze. Ai fini della messa in opera della propria missione, riveste una notevole importanza il rapporto di continuo scambio con il Dipartimento Cultura (DiCULT) e col Dipartimento Audiovisivi (DiAF) sia attraverso l’impegno delle stesse persone nei vari Dipartimenti, sia in tutte quelle occasioni in cui impegno culturale e didattico si uniscono e si sposano in maniera inscindibile.

 

Percorso dei Docenti e dei Collaboratori

Il profilo del Docente e del Collaboratore è quello di un socio che ha approfondito uno o più aspetti della fotografia ed ha acquisito le necessarie esperienze e competenze per poterle condividere con altri.
I Docenti e i Collaboratori DiD hanno il compito di svolgere attività didattica e culturale, col proposito di incrementare e diffondere la fotografia in tutte le sue forme presso Associazioni Fotografiche e Circoli che ne abbiano fatto specifica richiesta. I loro interventi avvengono principalmente nell’ambito di serate e incontri, Manifestazioni Patrocinate o di Corsi Certificati dalla FIAF.

Il percorso che fa arrivare il socio FIAF a diventare Collaboratore e poi Docente del DiD è per chiamata o autocandidatura. Nel primo caso il DiD mette in evidenza esperienze professionali e didattiche che il socio è disposto a condividere con la Federazione. Nel secondo caso si dà seguito a una personale manifestazione di interesse per la condivisione pubblica di temi già trattati dal socio a livello associativo locale.

L’immissione di un Socio, regolarmente iscritto alla FIAF, come Collaboratore DiD può avvenire per autocandidatura,

RICHIESTA AMMISSIONE AL DID_11_03_2019

oppure su segnalazione del Presidente della FIAF, dei Componenti del Consiglio Nazionale o del Direttore del DiD.

Dopo almeno un biennio di attività continuativa e di qualità, il Collaboratore può essere inserito nell’organico dei Docenti. Il suddetto periodo ha funzione di verifica delle competenze e delle capacità del Collaboratore, a  cui viene anche assegnato un “mentore”, docente di accompagnamento.
Durante il periodo di prova il Collaboratore deve condurre almeno cinque serate didattiche e/o culturali (presso le Associazioni Fotografiche della propria zona e non), produrre due contributi scritti l’anno che metterà a disposizione del DiD e della FIAF, e partecipare a uno o più Seminari di formazione e aggiornamento per Docenti, organizzati dal Dipartimento o disponibili sul territorio nazionale.

Trascorso almeno un biennio e verificate e riconosciute dalla Direzione DiD le competenze e le attitudini richieste, il Collaboratore fa richiesta di essere nominato Docente FIAF, e la richiesta viene esaminata da apposita Commissione; le nomine avvengono in occasione dell’annuale Congresso FIAF.

RICHIESTA DI NOMINA A DOCENTE FIAF

A norma del regolamento Concorsi della Federazione il titolo di Docente FIAF è equiparato alle onorificenze artistiche per entrare a far parte nelle giurie dei Concorsi Nazionali.

L’incarico del Docente FIAF è di tre anni durante i quali il Docente dovrà continuare a condurre almeno cinque serate didattiche e/o culturali, produrre due contributi scritti l’anno e partecipare ad attività formative, nel qual caso viene rinnovato automaticamente un numero indeterminato di volte (salvo nei casi di dimissioni volontarie oppure di evidente e comprovato disimpegno, accertato dalla Direzione DiD e convalidato dal Consiglio Nazionale FIAF, con conseguente collocazione nell’Elenco dei Docenti a riposo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button