Mostre

[MOSTRA] – AMBIENTE CLIMA FUTURO – Mostra locale del Progetto Nazionale FIAF – ANCONA

Il Tema Nazionale Fiaf scelto per il 2020, “AMBIENTE, CLIMA, FUTURO“ protrattosi poi fino al 2021 a causa della pandemia, ha dato vita in 13 regioni anche a 35 LAB Di Cult, Laboratori fotografici tematici del Dipartimento Cultura FIAF, che hanno dato il loro contributo al Progetto Nazionale.

I Lab Di Cult, come spazi creativi neutri di intercircolo, hanno dimostrato ancora una volta la capacità di stimolare l’evoluzione personale generando opportunità di crescita per ogni partecipante e nello stesso tempo di essere strumento valido per mettere in relazione i membri tra di loro, inducendone confronto e spirito costruttivo di gruppo.

Per le Marche è stato attivato il Lab di Cult 077 Fiaf, coordinato da Giancarla Lorenzini, Tutor Fotografico e BFI Fiaf.
Le attività di questo Laboratorio che hanno preso il via nel giugno del 2020, sia on line che in presenza, hanno impegnato i partecipanti per un arco temporale di 2 anni, fino ad arrivare alla mostra conclusiva del 17 giugno 2022 nel capoluogo di regione, Ancona. I lavori realizzati da 15 autori (dei 33 iscritti) sia a portfolio che con foto singole, hanno toccato alcuni aspetti del tema riguardanti la nostra regione, le Marche.

Il primo approccio è stato sicuramente quello della denuncia, ma approfondendo siamo venuti a conoscenza di molte buone pratiche atte a riportare equilibrio in questo difficile e complicato rapporto che abbiamo con l’ambiente che ci accoglie e ci ospita.

La considerazione che più ci è saltata all’occhio, a seguito anche della pandemia, è che la natura non ha nessuna difficoltà a reinventarsi, a modificarsi per resistere ai cambiamenti, e ci mette molto poco a riprendersi gli spazi sottratti da noi umani; viceversa, dobbiamo necessariamente renderci conto che più oltraggiamo la natura e l’ambiente, più ci facciamo del male, attentiamo alla nostra stessa esistenza, fino alla definitiva scomparsa: il mondo non ha necessariamente bisogno di noi, noi per esistere probabilmente ne abbiamo assoluto bisogno.

Ci ha sorpreso venire a conoscenza, grazie anche alle informazioni di Legambiente, che le Marche non hanno grossi problemi di inquinamento ambientale, che la pratica della raccolta differenziata porta a porta da buoni risultati, tuttavia i rifiuti, nelle acque e sul suolo, sono una quantità impressionante.

Siamo venuti a conoscenza che le Marche sono tra le prime regioni in Europa per l’impiego dell’agricoltura biologica e che ci sono molti esempi di produzione sostenibile in diverse tipologie di prodotti, ma l’edilizia sconsiderata ha creato mostri che gridano urgente riqualificazione.

Nell’elaborazione del concept si è quindi tenuto conto di moltissimi aspetti che gli autori, appartenenti a diverse province e quindi a diversi vissuti, hanno voluto documentare o interpretare soggettivamente.
L’esperienza del Laboratorio, pur con le difficoltà dovute alla pandemia, cioè la maggior parte degli incontri on-line anziché in presenza, si è confermata un percorso costruttivo di condivisione. Percorso arricchito ulteriormente dallo scambio con altri Laboratori e dal prezioso contributo dei Tutor Fiaf che hanno tenuto letture portfolio man mano che i lavori andavano concretizzandosi.
Tutti ci siamo messi in gioco, anch’io, oltre che come coordinatrice, anche come appassionata di fotografia.

Vi aspettiamo, quindi, all’inaugurazione della mostra fotografica “Ambiente, Clima, Futuro” Progetto Nazionale della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche – LAB DI CULT 077 FIAF.

VENERDI 17/06/2022 alle ore 18:00 ad ANCONA, in via Buoncompagno, al MUSEO DELLA CITTA’ spazio PRESENTE.

Si ringrazia il Comune di Ancona per il Patrocinio.

Esporranno :
– ALITA_RITA SANTANATOGLIA
– ANDREA CARLONI
– ANTONIO BALEANI
– BEATRICE BRAMUCCI
– CINZIA GABBANELLI
– DAVIDE MARROLLO
– ELISABETTA AQUILANTI
– EUGENIO VEROLO
– GIANCARLA LORENZINI
– LUCIA PAOLETTI
– LUIGINO CIPRIANI
– MARCELLO TRAMANDONI
– MARIA MASSARI
– MARIO MASSINI
– SAURO STRAPPATO

Articoli correlati

Back to top button