Fotodigit Piemonte 2022

PIEMONTE FOTODIGIT 2022

 

I Delegati Provinciali della regione Piemonte organizzano, in collaborazione con il Delegato Regionale FIAF  l’edizione 2022 del Piemonte Fotodigit.

Manifestazione fotografica regionale riservata a tutti i circoli fotografici del Piemonte e Valle d’Aosta (iscritti e NON alla FIAF).

Lo scopo principale è quello di condividere esperienze fotografiche con tutti coloro che vorranno mettersi in gioco sia dal punto di vista autoriale che di lettura, stimolare la creatività e incentivare gli interscambi culturali tra persone e circoli.

 

DISPOSIZIONI GENERALI

 1) I partecipanti devono essere in possesso di tutti i diritti sia sulle immagini fotografiche che sulle successive elaborazioni e saranno responsabili del contenuto delle stesse.

2) Ogni Presidente / Responsabile di circolo avrà il compito di controllare che le immagini e i relativi file siano conformi agli articoli del presente regolamento (pena l’esclusione automatica dalla manifestazione).

3) La proprietà delle immagini fotografiche inviate al concorso rimane dei singoli autori, che cedono il diritto di riproduzione delle stesse agli organizzatori per fini inerenti alla manifestazione e alla sua promozione, con l’obbligo di menzione dell’autore.

4) La quota di partecipazione, non rimborsabile, è stabilita in 30,00€ come quota di rimborso spese per premi e costi organizzativi. Tale quota dovrà essere versata mediante bonifico bancario intestato a FIAF:

IBAN IT 51 C030 6909 6061 0000 0060 677

Causale: PIEMONTE FOTODIGIT 2022

 

5) Per iscriversi è sufficiente compilare online il modulo presente al seguente indirizzo

https://fiaf.net/piemontevalledaosta/wp-content/uploads/sites/3/2022/04/iscrizione-foto-digit.pdf   (PDF)

https://fiaf.net/piemontevalledaosta/wp-content/uploads/sites/3/2022/04/iscrizione-foto-digit.docx  (WORD)

entro il 30 Aprile 2022 e inviarlo al proprio delegato provinciale. Vedi mail:

 

6) Ogni presidente di Circolo / Responsabile sarà il referente per la manifestazione.

7) I circoli, prima dell’invio delle immagini, dovranno verificare che i file e le immagini non contengano:

  1. Il nome dell’autore o loghi sull’immagine (no foto firmate)
  2. Cornici di qualsiasi tipo (sono ammesse solo immagini senza nessun tipo di cornice)
  3. I metadati EXIF e IPCT (in modo tale da non identificare l’autore)
  4. Che non siano presenti altri segni che possano identificare l’autore o il circolo di appartenenza

Qualora il circolo non sia in grado di eliminare i dati EXIF e IPTC dovrà tassativamente segnalarlo all’organizzazione che effettuerà la loro rimozione.

8) Le immagini non devono essere state presentate alle 5 precedenti edizioni del Fotodigit e devono essere composte con immagini realizzate dall’autore e di sua proprietà, pena la squalifica e la richiesta di restituzione degli eventuali premi attribuiti sia al socio che al circolo di appartenenza.

9) E’ ammessa la post-produzione, ma non sono ammesse opere di sintesi, cioè ottenute esclusivamente con programmi di computer grafica.

Le immagini dovranno essere inviate nel formato JPG nella misura di 1920 pixel per il lato maggiore.

10) I delegati provinciali e il delegato regionale non possono partecipare.

 

CARATTERISTICHE IMMAGINI  

11) Ogni circolo partecipante potrà inviare fino a un massimo di 20 immagini e un minimo di 5 immagini digitali a colori o in bianco e nero, con un massimo di 2 foto per singolo autore.

12) Ogni foto dovrà essere assegnata dall’autore ad una precisa categoria secondo l’elenco riportato di seguito:

a –STREET (BN / COLORE)

b – PAESAGGIO (BN / COLORE)

c – SPORT (BN / COLORE)

d – ARCHITETTURA (BN / COLORE)

e – RITRATTO (BN / COLORE)

13) Non c’è numero minimo di presentazione delle immagini per categoria.

14) Il nome della singola immagine dovrà essere formato da:

  1. Codice identificativo del Circolo (n.tessera FIAF; i circoli non FIAF non indicheranno codici identificativi )
  2. Lettera della categoria
  3. Cognome e nome dell’autore
  4. Titolo
  5. Numero progressivo dell’opera

es: cod.circolo_c_rossi_mario_danza_1.jpg

 

 

INVIO IMMAGINI

 

15) Ogni circolo dovrà inviare al proprio delegato provinciale tramite www.WeTransfer.com  entro e non oltre il 30 Giugno all’indirizzo e-mail  qui sotto:

 

  1. La Scheda Elenco Autori – Titoli  (download scheda  https://fiaf.net/piemontevalledaosta/wp-content/uploads/sites/3/2022/04/Scheda-Elenco-Autori.xlsx)
  2. Le immagini dei soci partecipanti nominate con le modalità sopra descritte

 

VISIONE E VOTAZIONE DELLE IMMAGINI

16) L’organizzazione invierà, il primo settembre a tutti i circoli partecipanti:

  1. La totalità delle immagini dei partecipanti da scaricare e giudicare
  2. La scheda di votazione predisposta per il calcolo delle somme dei punteggi.

17) La giuria per ciascun circolo dovrà essere composta da 3 persone scelte tra i soci del circolo stesso (o 3 squadre di soci che diano comunque 3 voti: uno per squadra). Alla votazione parteciperanno anche gli 8 delegati provinciali piemontesi e ogni delegato assegnerà un voto.

18) Ogni giurato assegnerà a ciascuna immagine un punteggio crescente da 3 a 9. Si raccomanda che tutte le giurie utilizzino tutta la scala numerica per le valutazioni. Il verificarsi di eventi scorretti potrà indurre gli organizzatori a richieste di valide motivazioni.

19) La giuria di ciascun circolo esaminerà e voterà tutte le immagini escludendo le proprie. Anche ai delegati verranno escluse immagini per garantire una corretta valutazione.

20) Al termine delle votazioni ogni Circolo dovrà restituire via mail la scheda di votazione al proprio DP entro il 30 ottobre, pena l’esclusione dal concorso.

 

STESURA DELLA CLASSIFICA

21) Classifica autori:

Per ogni categoria verranno identificate le 4 foto con il punteggio totale più elevato (due a colori e due in B/N) calcolato sulla base della somma dei punteggi assegnate alle stesse dai circoli.

22) Classifica circoli:

Per i circoli verrà considerata la somma dei punteggi delle singole fotografie partecipanti divisa per il loro numero (esempio: se un circolo presenta 20 fotografie e la somma dei punteggi 3520, il risultato sarà dato da 3520:20=176. Se un circolo presenta 12 fotografie e la somma dei punteggi 1980, il risultato sarà dato da 1980:12=165).

Per definire la graduatoria finale, verranno eliminati tutti i punteggi più bassi e tutti quelli più alti.

Per l’assegnazione del Premio al Circolo, verranno conteggiati i punteggi delle fotografie prese nelle singole sezioni per ogni Circolo.

 

PREMI IN PALIO

 

23) Per i Circoli partecipanti:

  1. 1  classificato: Targa
  2. 2  classificato: Targa
  3. 3  classificato: Targa

24) Per ogni categoria verranno premiati 4 autori (2 per la sezione colore e due per la sezione BN).

2 autori under 30

25) L’organizzazione si riserva la facoltà di attribuire altri premi in base al numero dei circoli partecipanti.

26)  I premi non sono cumulabili.

27) Per la premiazione si individuerà la soluzione più idonea in funzione delle disposizioni di legge.

 

DISPOSIZIONI FINALI

28) La partecipazione al concorso implica la completa e incondizionata accettazione del presente regolamento.  Le scadenze temporali devono essere rigorosamente rispettate, pena l’esclusione automatica dal concorso.

 

CALENDARIO

  • 30 aprile = Versamento della quota di iscrizione, compilazione del modulo di

partecipazione online.

  • 30 giugno = Invio delle immagini da parte dei circoli aderenti
    (download scheda  https://fiaf.net/piemontevalledaosta/wp-content/uploads/sites/3/2022/04/Scheda-Elenco-Autori.xlsx)
  • 1 settembre = Invio delle immagini da votare da parte degli organizzatori e della relativa scheda di votazione ai Presidenti/Responsabili di Circolo
  • 30 ottobre = Restituzione delle schede di votazione compilate al proprio delegato provinciale
  • Entro dicembre = Premiazione in ottemperanza alle disposizioni di legge

 

 

 

 

Back to top button