Seminari / Corsi / webinarAttività Circoli

“CONFINI”, LAB DI CULT FIAF 124 UMBRIA

Coordinatori Claudia Ioan e Massimiliano Tuveri

CONFINI
LAB Di CULT FIAF 124 UMBRIA
COORDINATORI CLAUDIA IOAN E MASSIMILIANO TUVERI
SABATO 1° OTTOBRE 2022 ORE 10
BIBLIOTECA VILLA URBANI
VIA GIOVANNI PENNACCHI, 19, PERUGIA
Percorso di produzione fotografica in presenza e online aperto a tutti (per l’Umbria e altre Regioni)
È CONFINI IL NUOVO TEMA DEI LAB DEL DIPARTIMENTO CULTURA DELLA FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche)
Inizia con entusiasmo nell’autunno 2022 il nuovissimo percorso FIAF di produzione fotografica a tema Confini all’interno dei LAB 124 (Umbria e altre Regioni) e 125 (Lazio) sotto la guida dei Coordinatori Claudia Ioan, Direttrice DiD FIAF – Dipartimento Didattica e fotografa professionista, e Massimiliano Tuveri, fotografo professionista e Docente FIAF.
Il percorso laboratoriale FIAF è uno spazio creativo neutro: non è l’emanazione di un Circolo fotografico ma un luogo di incontro aperto, caratterizzato dal confronto e dalla crescita; prevede la consegna delle opere a giugno 2023 e le mostre nell’autunno 2023.
Il percorso prevede una parte di input teorico e di ispirazione da parte dei Coordinatori; e una parte pratica, in cui i partecipanti svilupperanno la propria declinazione personale del tema Confini e metteranno a punto il proprio progetto fotografico dall’idea alla mostra sotto la guida dei Coordinatori. Il LAB è come sempre completamente gratuito per i partecipanti e aperto a tutti; per la prima partecipazione ai Laboratori sono ammessi anche fotografi non iscritti alla FIAF, ma dalla seconda iscrizione è richiesto il tesseramento. Ai partecipanti è richiesto di realizzare opere originali a tema all’interno del LAB (non sono ammessi lavori d’archivio o già in itinere). I Coordinatori raccoglieranno le adesioni e le opere (che non potranno risultare prodotte in più LAB); è prevista una mostra finale e la pubblicazione del catalogo digitale nel sito web della FIAF.
CONFINI – PRIME RIFLESSIONI SUL CONCEPT
“Il tema Confini si presta a un ampio ventaglio di interpretazioni e letture possibili: naturalmente il primo significato fisico e geopolitico sorge immediatamente all’attenzione. Ma il concetto di confine in realtà può essere rinvenuto in una moltitudine di ambiti e discipline: arti visive (fotografia e pittura), storia, letteratura, musica, sociologia, economia, perfino psicologia. A mero titolo di esempio, la cultura, la lingua, l’istruzione, possono rappresentare barriere e disparità, e quindi dividere; oppure unire, creando senso di comunità. Al concetto di confine si può collegare quello di frontiera, e le sfumature di significato, così come le valenze culturali, si moltiplicano (si pensi alle diverse suggestioni legate all’Ovest americano e all’Europa).
Tutti i generi fotografici si prestano a interpretare le sfaccettature infinite del confine variamente inteso, dal reportage alla fotografia concettuale, e saranno tutte opzioni aperte per i partecipanti.”
Ricordiamo che i LAB FIAF sono un’attività del Dipartimento Cultura della FIAF, Direttore Silvano Bicocchi, che ringraziamo.
Per l’iscrizione ai LAB FIAF 124 e 125 è obbligatoria l’adesione tramite email a:
Si ringrazia il Sistema Bibliotecario Perugia – Biblioteche comunali Perugia per la preziosa collaborazione
N.B. A breve sarà avviato anche il LAB FIAF 125 LAZIO, in partenza a ottobre in presenza a Roma

Articoli correlati

Back to top button