ArchivioDai tavoli di portfolio

BARLUME (luce incerta) – di Lello Muzio

BARLUME (luce incerta) – di Lello Muzio

 
 
Quando si è chiusi in solitudine, condizione necessaria per ripartire, dopo una delusione, qualsiasi, di vita vissuta.
Chiudersi è voglia di aprirsi. Seguire i propri sogni, dettati da ricordi, voglie d’infanzia.
Andare avanti domandandosi. Senza risposte.
Perché ‘barlume’ in fondo è luce di speranza
 
Lello Muzio

Biografia
Lello Muzio fotografo professionista
unisce studi da autodidatta, collaborazioni ed esperienze sul campo.
Frequenta diversi corsi di tecnica fotografica, tra cui ritratto,
still life, street photography, reportage, fotografia analogica e
stampa antica. Tecnica e ricerca personale sono in continua e
costante evoluzione, gli scatti esplorano spazi vuoti, scene di vita
quotidiana, persone, eventi, storie. Semplicità, ricerca estetica ed
originalità emergono dalla visione personale diventando momento di
riflessione con ciò che lo circonda.
 
 

Articoli correlati

4 commenti

  1. Un’indagine profonda ed al tempo stesso silenziosa, quasi appena sussurrata visibile soltanto a chi presta attenzione.
    E’ in questo incontro tacito tra autore ed osservatore che si compie il contatto, che il pensiero si svela.
    E’ in questo istante nobile che la luce si trasforma in testo.

  2. Lello Muzio, un cantore dell’immagine, un poeta che attraverso la fotografia rende palpabile il sogno, la sua visione onirica dell’esistenza. Tra luce ed ombra si muove un universo a volte impercettibile, colto dalla sensibilitá straordinaria di Lello Muzio che, attraverso il suo obiettivo, disegna, racconta, legge, sogna…

  3. Lelio vuol dirci , attraverso il sapiente uso che fa della luce, che in fondo ad ogni tunnel c’è sempre una via d’uscita. I suoi ricordi d’infanzia sono il “barlume” di speranza per un futuro di vita migliore !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button