ArchivioDai tavoli di portfolio

Pensare IN GRANDE – di Micaela Gotelli

Pensare IN GRANDE – di Micaela Gotelli

Questo portfolio è stato concepito come insieme di otto trittici di argomento diverso ma con un fil rouge comune: Pensare in grande.

“Pensare in grande non significa non essere in grado di accontentarsi di ciò che si ha, ma avere un’innata ambizione che porta la propria anima a voler raggiungere un sogno sempre più alto”.

Gli argomenti trattati sono diversi per dare modo a chiunque di riconoscersi in almeno un trittico, perché i sogni sono universali.

La presentazione grafica “in crescendo” non è un artificio a sé stante, bensì parte integrante del messaggio del portfolio.

Ho ideato otto trittici di cui quattro di orientamento orizzontale e quattro di orientamento verticale. Nel primo caso la lettura si sposta da sinistra a destra e nel secondo caso, dal basso verso l’alto.

La prima foto è sempre di dimensioni inferiori, l’immagine mediana ha un formato maggiore e la foto che rappresenta l’apoteosi, il raggiungimento del sogno, è quella di dimensione più grande.

Questo crescendo grafico accompagna le varie fasi del percorso : un piccolo desiderio, spesso di bambino, diventa man mano più ambizioso.

Talvolta si tratta di piccoli desideri individuali, altre volte di sogni che possono cambiare l’umanità: è sempre grazie al sogno e all’intuizione di qualcuno che abbiamo tutto ciò che ci circonda e che spesso non apprezziamo a sufficienza.

Il sogno sembra impalpabile, ma è alla base di tutto, senza di esso non vi è realtà e neppure la carica vitale che ci nutre.

E’ stato molto emozionante vedere completo e toccare con mano ogni trittico: per me un portfolio, non è un oggetto ma una parte di me che decido di condividere.

Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno avuto un ruolo nel mio progetto, ognuno per la sua parte : i soggetti delle immagini, chi mi ha incoraggiata, chi mi ha ispirata, chi mi ha dedicato il suo tempo, chi ha apprezzato il mio lavoro, chi lo apprezzerà e chi non gradirà ma si premurerà comunque di darmi dei consigli costruttivi.

Il portfolio non piacerà a tutti, ma sarò comunque felice se smuoverà qualcosa in colui che lo osserva e sarò soddisfatta se non lo lascerà indifferente.

Micaela Gotelli

 

Cavalli
Bolle
Pinocchio
Tattoo
Luce
Artista
Matitone
Gravidanza

Articoli correlati

9 commenti

  1. “Pensare in Grande”, di Micaela Gotelli, è un’opera animata da un’idea concettuale perché, in questo caso, le immagini sono giustificate da un concetto.
    L’autrice è al suo esordio, pertanto l’opera va considerata tenendo conto dell’inizio del suo percorso fotografico.
    La sua è un’opera morale, come può esserlo una favola, che cerca di mettere in moto la vita, propria e degli altri, con il messaggio di non fermarsi al primo livello della conoscenza e della creatività ma spingersi con entusiasmo verso la massima espressione di un desiderio, di un’idea, di un sogno!
    Complimenti all’autrice per il bel messaggio che è riuscita a comunicare.

  2. Lavoro ben strutturato che sottintende una grande voglia di costruire e di scrivere fotograficamente pensieri.
    L’autrice, attraverso i suoi trittici, con semplicità e sintesi ha raggiunto il suo intento.
    Complimenti a Micaela.

  3. Mi fa molto piacere vedere pubblicato il lavoro di Micaela Gotelli che ho visto muovere i primi passi nel suo percorso verso il “racconto fotografico”.
    In questo esordio c’e la forza della ricerca dell’idea che soddisfi, incuriosisca e faccia riflettere e del modo efficace di realizzarla per raggiungere la miglior comunicazione e condivisione.
    Una partenza soddisfacente che è per lei impegno a “pensare in grande” anche per quello che potrà essere, continuando con determinazione e studio il suo percorso fotografico…
    Avanti con gioia
    Orietta Bay

  4. Micaela Gotelli ha costruito un lavoro pieno di inventiva ed entusiasmo, che colpisce per la sua freschezza e spontaneità…Forse non tutti i trittici sono così efficaci e mi riferisco in particolare a quello intitolato”matitone”, ma è evidente che il talento e l’inventiva non mancano e i margini di miglioramento ci sono eccome.
    Complimenti vivissimi a Micaela.

  5. Complimenti a Micaela che cogliendo l’attimo è “scesa in campo” con questo lavoro armonioso, semplice, delicato. I trittici sono ben costruiti e il messaggio arriva con una certa linearità. Inoltre alcune immagini sono emozionanti anche prese singolarmente . Con questo lavoro l’autrice ci parla della vita e dei nostri sogni, che sono il carburante dell’anima . Un bel messaggio, positivo e costruito con coerenza. Complimenti.
    Roberto Montanari.

  6. Un bel gioco, quello ideato da Micaela che sta dimostrando di avere un grande sogno, quello di diventare fotografa!
    Penso di poterla rassicurare e dirle che è sulla buona strada.
    Quest’opera è ricca di pensieri (positivi) e, come dice il Direttore, morale come può esserlo una favola.
    Isabella Tholozan

  7. Il sogno è l’anima della creatività. Senza di esso poche invenzioni sarebbero state realizzate.
    Ogni progetto nasce da un incontro casuale ed ogni conoscenza apre nuove porte da attraversare che conducono a nuovi luoghi in cui perdersi.
    Sappiamo benissimo che non potremo aprirle tutte ma non abbiamo ancora scoperto tutta la stanza che il nostro istinto ci porta ad aprirne altre.
    Quante porte si possono aprire con i sogni? Chissa! Sta solo a noi scoprirlo.
    Grazie Micaela di avermi fatto partecipe dei tuoi sogni. Poco importa se non sono i sogni di altri. L’importante è che siano e restino per sempre sogni veri!

  8. complimenti Micaela .. questo è il primo passo ..
    ora comincia a ” pensare in grande ” ..
    un affettuoso abbraccio
    Renato e Miriam

  9. Complimenti a Micaela Gotelli per questo suo primo lavoro attraverso il quale vuole comunicarci l’importanza di credere con forza nei propri sogni e nei propri progetti, mirando a traguardi sempre più alti.
    Uno sprone che origina dal desiderio che è dentro noi stessi e che deve spingerci ad individuare obiettivi da raggiungerle attraverso un percorso di impegno, fiducia e la determinazione.
    Auguri per i tuoi prossimi lavori!
    Sara Medica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button