Piccole Eclissi – di Renza Grossi

Piccole Eclissi – di Renza Grossi

 Opera realizzata nel progetto “Dal tramonto all’alba” del G.F. Il Grandangolo di Carpi (MO)
 
L’oscurità e la luce appartengono ad un binomio abitualmente identificato nel dualismo di valori positivi e negativi. All’oscurità si attribuiscono valori funesti perchè ciò che non si può percepire nella sua completezza si mantiene misterioso e nascosto alla verità. Al contrario, la luce rivelatrice chiarisce gli inganni e mostra distintamente ciò che ci circonda.
E se fosse invece il contrario? Se l’oscurità potesse regalare visioni inusuali della realtà, rivelando ciò che necessità di essere scoperto? E se la luce consumasse progressivamente l’immagine, vanificando i nostri sforzi di vedere con chiarezza?
Ed ecco che in un continuo gioco di contrasti, ciò che appare diviene misterioso, annullando il giorno e la notte, confondendo luce e oscurità.
Dove ogni cosa appare consumata.
E svelata.
 

 
 
 
*Le fotografie sono state scattate in studio e in collaborazione con la Compagnia Teatrale della Luna Crescente di Dozza.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button