ArchivioCronache

NON C’E’ LIMITE AL LIMITE

NON C’E’ LIMITE AL LIMITE

4 dicembre, Mantova

Metti un’idea, un gruppo di amici, la passione per la fotografia e la convinzione che la solidarietà sia una qualità sociale imprescindibile.

Questa è la ricetta della manifestazione NON C’E’ LIMITE AL LIMITE che dal 2017 viene portata avanti con determinazione da Elisa Bianchi Testoni con il sostegno Marco Brioni ed Umberto Righi, soci con lei nel Collettivo Order#10362,

Ed è proprio la condivisione di idee e speranze quella all’origine dell’evento che pone le sue radici nel Gruppo Fotografico La Ghiacciaia di Marmirolo (MN) e che negli anni ha visto una crescita sempre maggiore di partecipazioni tra autori, curatori, lettori della fotografia ed editori, con lo scopo di raccogliere fondi da donare alla Onlus Casa del Sole, una associazione che accoglie e segue 155 ragazzi e bambini con disabilità.

Il 4 dicembre la sede di Creative Lab a Lunetta (MN)  ha accolto la sessione delle letture di 38 lavori a portfolio per un numero complessivo di 70 incontri. Un risultato eccezionale, un momento di grande partecipazione e condivisione.

Quattro i lettori che hanno messo a disposizione il proprio sguardo: Alberto Prina (Festival Fotografia Etica), Anna Volpi (Biennale Fotografia Femminile), Renza Grossi (FotoCarpi) e Paola Fiorini.

I lavori selezionati dalla giuria finale sono:

CONSUMER BENE[FIT] di Natalia Elena Massi, Lavoro vincitore del premio “Non c’è limite al limite” 2021

AURORA, di Marco Goisis, Premio Festival della Fotografia Etica (il lavoro sarà esposto a Fotografia Etica 2022)

AUTORITRATTO DI UN BOSCO di Rosy Fezzardi, Premio “Ambiente, Clima, Futuro (il lavoro sarà esposto a FotoCarpi 2022)

LET’S FLY di Chiara Innocenti, Premio Biennale Fotografia Femminile (il lavoro sarà esposto alla Biennale Fotografia Femminile 2022)

Durante l’intera giornata il pubblico ha potuto muoversi all’interno del Creative Lab per ammirare la mostra realizzata grazie alla donazione di opere fotografiche da parte di decine di autori: Giulia Flavia Baczynski, Giulia Bernardelli “Bernulia”, Luisa Bondoni, Fulvio Bugani, Simone Cerio, Lorenzo Cicconi Massi, Francesco Comello, Matteo Di Giovanni, Francesco Faraci, Giorgio Galimberti, Stefano Giogli, Alessandro Grassani, Marco Introini, Giovanni Marrozzini, Stefano Mirabella, Antonella Monzoni, Sara Munari, Michele Palazzi, Beniamino Pisati, Fausto Podavini, Luca Rebustini, Amanda Ronzoni, Gian Marco Sanna, Stefano Schirato, Alberto Selvestrel, Valentina Tamborra, Marzio Toniolo, Filippo Venturi, Umberto Verdoliva, Lorenzo Zoppolato.

Gli scatti esposti sono disponibili per essere acquistati per beneficienza, e sempre per beneficenza il fotografo Giuseppe Gradella ha messo a disposizione la sua esperienza nel campo della ritrattistica per realizzare una serie di shooting fotografici di alta qualità. Ed infine, introdotto da Grazie Del’Oro, Lorenzo Zoppolato ha presentato al pubblico il suo libro Le immagini di Morel, edito da Emusebooks.

Mai come in questa occasione, le parole partecipazione solidarietà hanno fatto rima con fotografia.

di Renza Grossi

Fotografie di Gianluca Bonazzi

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button