ArchivioCronache

Trubbiani Aeterna Ars

di Sauro Marini

Le immagini qui raccolte sono un piccolo omaggio ad un artista infinito, un ricordo, il segno di una intensa esperienza vissuta in un mondo incantato, dove la realtà del mondo si blocca sull’uscio di un semplice capannone immerso in una anonima zona artigianale, scavalcato da ronzanti cavi d’alta tensione.

Fuori dell’uscio il mondo, gli umani, i problemi della vita.  Dentro l’uscio una realtà di favola, un microcosmo dove si intrecciano in modo indissolubile fantasia e realtà, materialità ed evanescenza, sogno ed incubo, umanità ed animalità.

Queste immagini sono il riassunto di incontri ravvicinati con un genio, un maestro d’arte e di vita, un vulcano di pensieri e fantasia, un esplosivo microcosmo saturo di cultura e conoscenza.  Sono cosciente della difficoltà di rendere tutto questo con poche, forse insignificanti immagini.

Oggi che il Maestro ci ha lasciato, sento, nonostante tutto, di doverci provare, lo devo al Maestro Trubbiani, all’uomo di cultura, a quel suo sguardo che ti bucava e che ho cercato di trasferire nei suoi ritratti.  Devo provarci anche per me stesso, perché se solo un briciolo delle emozioni vissute in quei magici incontri nel lontano 2007 riuscirà a tracimare dalle immagini esposte e raggiungere l’animo di chi guarda, ne sarà valsa assolutamente la pena.

Sauro Marini

Galleria di immagini

Articoli correlati

2 commenti

  1. Grazie infinite a Silvano e a tutto lo staff per questa pubblicazione.
    E’ un lavoro a cui tengo particolarmente, non solo per averlo potuto esporre alla Sala Vanvitelli della Mole Vanvitelliana, ma anche per le sensazioni di quell’intenso incontro, sensazioni che ancora rivivo nel rivedere le immagini e soprattutto gli sguardi penetranti e profondi del Maestro Trubbiani.
    Mi permetto di inserire il link al mio sito, dove chi vuole può vedere tutte le immagini della mostra, oltre alla bellissima presentazione di Massimiliano Trubbiani, figlio del Maestro
    https://www.sauromarini.it/2021/05/09/mostra-trubbiani-aeterna-ars/
    Grazie davvero!

    1. Ci fa piacere sentire la tua soddisfazione, condividere i percorsi di un autore dettati dalle sue opere è un piacere che desideriamo condividere. Speriamo di vederci a Sassoferrato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button