ArchivioCronache

Autunno Pro: il bello della collaborazione in provincia di Novara – di Monica Pelizzetti

 
 

Cronache Di Cult

 
 
 

 

 

  Autunno Pro: il bello della collaborazione in provincia di Novara

di Monica Pelizzetti

 
In numerosi fotoclub da alcuni anni sono ormai una realtà consolidata le collaborazioni con i diversi enti territoriali locali, nella realizzazione di  manifestazioni ed eventi culturali che  hanno al centro ed il suo mondo la fotografia.
Probabilmente sono meno frequenti le collaborazioni tra fotoclub vicini, per organizzare incontri formativi e di confronto sulla pratica fotografica nei suoi più svariati ambiti.
Alcuni anni orsono dall’incontro dei presidenti dei fotoclub di Romagnano Sesia ed Arona, in provincia di Novara, nasce l’idea di organizzare insieme delle serate di approfondimento   sulle differenti tipologie di fotografia attraverso conferenze/conversazioni con vari professionisti del settore.
 

Guido Bisattini

Nascono così le SERATE PRO , serie di quattro incontri, tradizionalmente tenuti nei mesi di ottobre e novembre, con fotografi specializzati in differenti generi che raccontano le loro esperienze, danno consigli, qualche volta svelano i trucchi del mestiere e si confrontano con un pubblico sempre interessato e partecipe.
L’iniziativa dà buoni risultati, lavorare facendo rete diminuisce i costi ed alimenta interesse e partecipazione; la collaborazione si allarga al fotoclub di Borgomanero e le serate PRO diventano un appuntamento autunnale irrinunciabile con la presenza di nomi importanti nel professionismo fotografico.
Anche quest’anno i quattro incontri programmati hanno avuto protagonisti di eccellenza spaziando anche nel contesto della “intenzione comunicativa e lettura dell’immagine”, interessantissima conversazione con il docente FIAF Alessandro Scatolini che ha segnato l’inizio della programmazione.
 

Valentina Tamborra

 
A seguire Guido Bissattini pluripremiato wildlife photographer , Valentina Tamborra nota photoreporter che in dicembre è stata ospite in una puntata della trasmissione KILIMANGIARO su RAI 3, a concludere  Stefano Pensotti travel photographer of the year 2018.
Si può dire con certezza che il successo dell’iniziativa non solo è dovuto a prestigio e qualità professionale degli ospiti, ma anche al desiderio di lavorare insieme che mostrano i   tre club condividendo interessi e sforzi economici  che sarebbero molto più onerosi se affrontati autonomamente.
Si tratta di una felice e positiva realtà che tutti ci auguriamo possa sempre più svilupparsi   e migliorare.
Monica Pelizzetti
 

Articoli correlati

Un commento

  1. Monica Pelizzetti è di recente iscrizione in Agorà Di Cult e ha già pubblicato un post con un suo lavoro fotografico, in questo secondo intervento ci informa di un’attività culturale che viene realizzata grazie alla collaborazione tra alcuni i Circoli della provincia Novara.
    Nelle attività del Di Cult dal 2011 abbiamo promosso con determinazione il mutamento culturale in atto che dalla Competizione va verso la Condivisione nei rapporti tra i Circoli fotografici.
    Unire le energie può produrre attività irraggiungibili da parte del singolo circolo, e il condividere i percorsi di crescita culturale porta ad una decisa accelerazione nello sviluppo della crescita dei singoli fotografi e anche del singolo Circolo.
    Grazie a Monica per aver dato visibilità a questa attività molto importante per la crescita della cultura fotografica del territorio in cui vive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button