ArchivioIscritti

Fabiola di Maggio

Nome: Fabiola

Cognome: Di Maggio

Tessera FIAF: 058655.

Anno di nascita: 1984

email: fabiola.dimaggio@yahoo.it

Candidatura: Lettore della Fotografia

 

Note biografiche

Fabiola Di Maggio è laureata in Antropologia Culturale ed Etnologia (2012), con una specializzazione in antropologia delle immagini. Ha proseguito la sua formazione tra l’Università degli Studi di Palermo e la Sorbonne Nouvelle di Parigi sotto la supervisione di Antonio Somaini. Ha conseguito due Dottorati di Ricerca: in Studi Culturali Europei nel 2017 (nei settori scientifico-disciplinari della cultura visuale e museale) e in Scienze del Patrimonio Culturale nel 2021 (nei settori scientifico-disciplinari della fenomenologia dell’arte contemporanea e della museologia). Dal 2018 al 2020 si è occupata della valorizzazione dell’Archivio S.A.C.S. (Sportello per l’Arte Contemporanea della Sicilia) del Museo Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo – Palazzo Belmonte Riso.

È esperta in analisi e critica delle immagini. Dal 2017 si occupa in modo specifico di fotografia curando progetti espositivi e pubblicazioni. Svolge masterclass e workshop di fotografia e cultura visuale; costruzione e lettura del portfolio; editing fotografico autoriale; realizzazione del foto planning espositivo ed editoriale. È socia fondatrice di Hangar Fotografico – Formazione Fotografica Indipendente (https://www.hangarfotografico.com/) (https://www.facebook.com/hangarfoto/).

 

Pubblicazioni

È autrice di saggi e articoli di antropologia, arte e fotografia. I suoi contributi sono presenti nelle riviste Dialoghi Mediterranei, Gente di Fotografia, Spectrum, IL FOTOGRAFO. Dal 2020 collabora come docente, lettrice portfolio ed editor al format semestrale PERCORSI DI VISIONI – Riflessioni sulla Fotografia, ideato insieme al fotografo e docente di fotografia Michele Di Donato, curando i volumi di fine corso.

Nel 2022 pubblica con la casa editrice emuse L’uomo fotografico. Cultura della fotografia contemporanea.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button